fbpx

PER LA MENTE,
CON IL CUORE

Quando hai fatto l’ultimo disegno?

Quando hai fatto l’ultimo disegno?

27/07/2023

Scopri i 5 vantaggi per la mente!

Il disegno è una forma d’arte, spesso trascurata dopo l’infanzia, che ci permette di comunicare senza parlare, di evadere dalla realtà e di creare un mondo tutto nostro, in cui possiamo davvero respirare.

Numerosi studi sostengono che i suoi benefici si estendano fino all’età adulta. In particolare, secondo una ricerca condotta da APA PsycNet Advanced Search, associazione di categoria che rappresenta gli psicologi degli Stati Uniti d’America, disegnare e colorare sono attività che promuovono il benessere generale nelle persone di tutte le età.

Topolino è saltato fuori dalla mia mente su un foglio da disegno 20 anni fa durante un viaggio in treno da Manhattan a Hollywood, nel momento in cui gli affari miei e di mio fratello Roy erano al punto più basso e il disastro sembrava proprio dietro l’angolo.” (Walt Disney)

La matita, dallo scarabocchio allo schizzo, aiuta nella concentrazione, riduce lo stress e incoraggia l’espressione personale. Ecco il forte contributo che può dare alla nostra salute mentale.

  1. Scatenare la creatività
    L’atto di disegnare coinvolge sia l’emisfero destro, associato alla creatività e al pensiero olistico, sia l’emisfero sinistro, responsabile del pensiero logico e delle capacità motorie. È un processo che ci incoraggia a pensare fuori dagli schemi, sfidare le regole e creare qualcosa di unico e personale.
  2. Migliorare le capacità cognitive e la concentrazione
    Il disegno è un potente esercizio cognitivo. Aiuta a migliorare le capacità motorie, l’analisi visiva e la coordinazione occhio-mano. Inoltre, richiede concentrazione e attenzione che possono aiutare a migliorare la memoria, oltre a ridurre il rischio di declino cognitivo negli anni successivi.
  3. Promuovere il benessere emotivo
    Quando svolgiamo questa attività, infatti, i nostri neuroni collaborano in modo sincronizzato, cinque volte più del normale, promuovendo la produzione di endorfine e altre sostanze naturali benefiche. Questo processo può aiutare a ridurre lo stress, l’ansia e la depressione, portando a un notevole miglioramento della salute mentale.
  4. Un percorso per l’espressione di sé
    Il disegno è un potente mezzo di espressione non verbale che offre un modo unico di comunicare i propri sentimenti e pensieri, anche con sé stessi. Questa pratica favorisce l’intelligenza emotiva, stimolando al contempo la creatività.
  5. Apprendimento e miglioramento continuo
    Non è mai troppo tardi per ricominciare e le nostre abilità possono essere potenziate attraverso impegno e dedizione. Il disegno ci insegna a essere pazienti e perseveranti e a continuare a sperimentare anche quando i nostri primi tentativi non soddisfano le nostre aspettative.

E per te è stato importante il disegno?

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati e in ottemperanza alle direttive del GDPR (UE) 2016/679. Leggi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi