fbpx

PER LA MENTE,
CON IL CUORE

PROGETTO PREVENZIONE NELLE SCUOLE

L’attività si sviluppa tramite una serie di incontri di informazione per la prevenzione dei Disturbi Mentali, rivolti ad alunni ed insegnanti delle Scuole Secondarie Superiori.

FINALITÀ DEL PROGETTO

  • Combattere la disinformazione e infor­mare in modo scientifico sui disturbi psichiatrici il mondo della scuola: alunni, insegnanti, genitori.
  • Informare per prevenire: richiamare l’attenzione sui fattori di rischio, sui sintomi con cui il disagio psichico si manifesta e sui modi per chiedere e ricevere aiuto.
  • Informare per sensibilizzare: rimuovere lo stigma e cambiare l’atteggiamento dei giovani nei confronti della malattia mentale.
  • Informare insegnanti, alunni e genitori sulla distinzione tra “disagio giovanile” non patologico e “disagio mentale”.

PARLIAMO DI…

  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi dell’umore
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Disturbi di personalità
  • Disturbi psicotici

MODALITÀ DI INTERVENTO RIVOLTE AGLI STUDENTI

  • Approvazione del progetto da parte dei Presidi degli Istituti Scolastici.
  • Presentazione del Progetto Prevenzione al Collegio Docenti.
  • Primo incontro in classe tra psichiatra e studenti: proiezione di slides e filmati sui principali disturbi mentali e sul percorso di cura, con il commento dello psichiatra.
  • Secondo incontro in classe tra psichiatra e studenti con la presenza di un testimone che racconta il suo percorso di malattia e la sua guarigione.
  • La realizzazione di questo progetto ha la consulenza e la collaborazione del dipartimento di Salute Mentale di Firenze.

Per info
tel 055 0672779  
e-mail scuola@progettoitacafirenze.org


PER NON RESTARE MAI SOLI

L’adolescenza è una stagione bellissima dell’esistenza, un momento unico e irripetibile. Ma non è sempre facile crescere: alle volte è una strada in salita, e ci sono degli ostacoli da affrontare, che sembrano insormontabili.
Ci sono tanti piccoli segnali da non sottovalutare: depressione, irritabilità, apatia, abuso di alcol e sostanze stupefacenti, disturbi alimentari, incomprensioni in famiglia, problemi con gli amici, bullismo, fino all’autolesionismo e alle tendenze suicide. Ma ce n’è uno, che è il più pericoloso: la solitudine, e il senso di isolamento.
È in momenti come questi che serve un aiuto. Tutti noi abbiamo bisogno di qualcuno con cui confidarci, che può capirci, che sa prenderci per mano, a cui chiedere un consiglio. O un aiuto, se necessario.
Per questo nasce App To Young: per dare voce ai ragazzi che vivono un momento di malessere, di disagio, e hanno voglia di parlare con una voce amica.

Come funziona? È molto semplice:
si tratta di un’App per tablet e smartphone, gratuita, leggera e facile da scaricare!

Scopri di più su www.apptoyoung.it


DOVE È ATTIVO IL PROGETTO

dove

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati e in ottemperanza alle direttive del GDPR (UE) 2016/679. Leggi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi