PER LA MENTE,
CON IL CUORE

CLUB ITACA

Percorsi di autonomia abitativa per persone con una storia di disagio psichico: Casa Itaca consente e facilita l’inclusione sociale di persone con una storia di disagio psichico.

Una persona fragile o meno che sia, ha bisogno di una casa, cioè di un ambiente proprio e accogliente per vivere e dove sviluppare la propria identità. Prendersi cura di dove si vive significa prendersi cura di se stessi. 

Le abilità, la fiducia in sé e l’autostima, che crescono vivendo la propria casa accogliente e tranquilla, rinforzano le persone con una fragilità e gli consentono di vivere ogni giorno insieme a tutti, dentro la società.

SI RIVOLGE A PERSONE A TUTTI I SOCI DI CLUB ITACA FIRENZE

Casa Itaca si pone la finalità di promuovere, sostenere e mantenere nel lungo termine l’autonomia abitativa di giovani adulti con disagio psichico, residenti nell’area Toscana, in carico ai Servizi Psichiatrici territoriali e Soci di Club Itaca. A tale scopo, propone la sperimentazione protetta e guidata dell’abitare/gestire una casa e la possibilità di partecipare a percorsi d’integrazione sociale.

I beneficiari hanno a disposizione un appartamento di 146 mq in zona San Jacopino, completo degli arredi essenziali, in usufrutto per un periodo di 1 mese a rotazione da condividere con altri 2/3 inquilini e con l’assistenza di un operatore specializzato, presente almeno 4 ore al giorno o secondo necessità e reperibile, telefonicamente, in caso di emergenza.

OBIETTIVI:

  • sviluppare nelle persone coinvolte la capacità di gestire l’insieme delle attività quotidiane necessarie alla conduzione di una casa: dall’igiene personale alla pulizia della casa, al fare la spesa, al cucinare pasti equilibrati, agli adempimenti economici, gestione del denaro all’organizzare il tempo libero, etc. (dimensione pratica)
  • imparare a convivere con altre persone al di fuori della famiglia di origine, gestendo progressivamente autonomamente la propria vita, anche negli spostamenti sul territorio, le proprie relazioni sia con i familiari che con la rete amicale, favorire e consolidare l’inserimento nel tessuto sociale (dimensione relazionale);
  • sostenere la presa di coscienza delle famiglie sulla possibilità di autonomia dei loro figli, supportarle nella gestione dei periodi di distacco, valorizzando il loro ruolo attivo, favorendone la loro piena partecipazione e metterle nella condizione di poter accompagnare i loro figli in questo percorso;
  • costruire un ritmo di vita costante ed equilibrato che tenga conto di tutte le attività, oltre a lasciare spazio ed energie all’impegno nel lavoro, studio o alla frequenza di Club Itaca.

Per maggiori informazioni:
info@progettoitacafirenze.org

 

Guarda il video della Campagna di Crowdfunding su Eppela ‘Benvenuto a Casa Itaca’ realizzata con il sostegno della Fondazione Il Cuore si Scioglie

 

 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati e in ottemperanza alle direttive del GDPR (UE) 2016/679. Leggi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi